Feeds:
Articoli
Commenti

Posts Tagged ‘Marotta’

Torino Esoterica

Piazza Statuto

L’anno scorso, più o meno in questi giorni di Giugno, era tutto diverso. Il clima, gli impegni, gli europei…

Erano i tempi di Anna Marotta, personaggio di cui ho parlato in questo post. Tale personaggio ci affidò un compito a gruppi. Creare un oggetto mediale, con tema Torino. Il mio gruppo (io, fedone, oriana, lele e puglia) decise di farlo sulla Torino Esoterica. Ci prendemmo molto a cuore il progetto: facemmo anche una visita guidata notturna di Torino per scoprire i luoghi della magia. Il risultato di tale progetto fu una presentazione e un video. Dopo un po’ di tempo ho deciso di caricare il video su youtube, in modo da farlo vedere a tutti. Il video lo potete trovare qui sotto:

Read Full Post »

Miss Ego 2007

Alda D’Eusanio

Oggi vi voglio parlare di una professoressa, tale Anna Giuseppina Marotta (detta Alda D’Eusanio per una certa somiglianza. ma con tante rughe in più), vicepreside della facoltà di architettura al Politecnico di Torino, stando a quanto detto da lei.

Questa simpatica signora sulla sessantina è la mia professoressa di Comunicazione Visiva, materia che offre spunti vari e importanti per il mio corso. Io non capisco bene se ad architettura hanno un tipo di insegnamento diverso rispetto ad ingegneria, ma quando questa prof è arrivata abbiamo trovato subito enormi difficoltà. Ha cominciato prendendo le firme di tutti, nonostante le lezioni siano a frequenza opzionale, ma fin qui va bene. Ha spiegato che per l’esame potevamo portare un prodotto multimediale oppure studiare le lezioni ed effettuare un compito scritto. Ovviamente tutti hanno scelto il prodotto multimediale. Per le modalità non è stata molto chiara: fatemi un VHS, un CD, un Powerpoint, quello che volete, basta che sia multimediale. Dato che non ci vede molto interessati alla lezione, afferma che all’esame ci valuterà gli appunti, come alle medie. Inoltre anche il tipo di approccio sembra rivolto a ragazzi delle medie: domande inutili e scontate a cui rispondere, richiamo a chi si distrae con domanda sulla frase appena finita, ci dice cosa scrivere sugli appunti (che però risultano inutuli in mancanza di esame). Dopo la prima lezione sta già antipatica a tutti. Tranne uno. Ma su di lui sorvolerò.

(altro…)

Read Full Post »